FANDOM


BadKitty-LaPR.jpg
" Cody dice che il generale Kenobi non ha mai raggiunto il sito di atterraggio. Pensano che la cannoniera sia stata abbattuta "

- Capitano Rex sulla distruzione della Bad Kitty

Il Bad Kitty era un LAAT/i  usato dal Grande Esercito della Repubblica durante le Guerre dei Cloni , combattute tra la Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI) e la Repubblica Galattica . Era facilmente riconoscibile grazie alle due nose art dipinte su entrambi i lati della fusoliera, consistenti in un Nexu in equilibrio su una grande bomba con la zampa destra sollevata come in atto di graffiare ; il nome della nave era scritto in Aurebesh sul fianco della bomba.

Nel 21 BBY , partecipò alla Seconda Battaglia di Geonosis , servendo come trasporto truppe durante un attacco dell'Esercito Repubblicano ad una fonderia geonosiana, mentre stava trasportando il generale Jedi Obi-Wan Kenobi e una squadra di Cloni ad una zona di atterraggio fu abbattuto dalla contraerea geonosiana. Nel susseguente atterraggio di fortuna perirono tutti i soldati presenti a bordo della cannoniera tranne il generale Kenobi ed un soldato Clone di nome Trapper . Le truppe separatiste si avvicinarono al relitto costringendo i due superstiti a nascondersi al suo interno, due cloni, Waxer e Boil , riuscirono a raggiungere il relitto, estrarne i due sopravvissuti e riportarli entro le proprie linee prima dell'arrivo dei separatisti.

Caratteristiche

Cody " Generale Kenobi, non atterri, la zona è calda "

Kenobi " Ma non c'è nessun altro posto dove andare "

- Cody e Kenobi giusto prima che il Bad Kitty venga abbattuto.


Il Bad Kitty era un LAAT/i , cioè un Trasporto d'Attacco a Bassa Quota per fanteria e Cannoniera, poteva svolgere la duplice funzione di trasporto per 30 soldati clone equipaggiati e dare loro il supporto di fuoco necessario per eliminare la reazione avversaria o per lo meno attenuarla nel momento dello sbarco delle truppe, momento estremamente pericoloso perché i soldati non sono in grado di difendersi autonomamente. 

Prodotto dalla  Rothana Heavy Engineering , aveva un armamento concentrato sulla prua composto da due torrette Laser anti uomo, altre due torrette erano situate ai lati della cabina di pilotaggio ed altre due erano montate sulle ali, quasi all'estremità, poteva anche portare combinazioni di missili aria terra ed aria aria, ma non sappiamo se ne fosse dotato in questa particolare missione, presumibilmente sì.

Bad Kitty noseart.jpg

Bad Kitty nose art

Era facilmente riconoscibile per il disegno ( Nose Art ) che aveva su ambedue i lati della fusoliera in corrispondenza delle due torrette laser, esso raffigurava un Nexu sopra una grossa bomba su cui era sritto in Aurebesh il nome della cannoniera.

Storia

" Siamo colpiti, stiamo precipitando "

- Generale Kenobi a Comandante Cody

Nel 21 BBY , la Confederazione dei Sistemi Indipendenti (CSI) aveva riattivato le Fabbriche di Droidi da Battaglia disattivate dall' esercito della Repubblica Galattica  all'inizio della guerra, di coseguenza la Repubblica inviò una grande flotta con l'ordine di lanciare un attacco su grande scala allo scopo di conquistare il pianeta e disattivare una volta per tutte le fabbriche geonosiane. Il Bad Kitty faceva parte dei mezzi di supporto all'Armata destinata alla conquista di Geonosis . Il Comando Repubblicano prevedeva di lanciare un attacco su tre fronti contro la Fabbrica Principale, essendo il sito molto ben difeso e protetto da un Generatore di Scudi che doveva essere disattivato al più presto possibile.

Il generale Jedi Obi-Wan Kenob i, comandante della forza d'attacco settentrionale, si imbarcò sul Bad Kitty con una squadra di Cloni Commando Ricognitori, cioè di truppe scelte, altamente addestrate, per effettuare ricognizioni all'interno delle difese nemiche e se del caso effettuare azioni di Sabotaggio, demolizione, interdizione e distruzione contro obiettivi difficili, ben difesi, all'interno del territorio nemico. Tra i Cloni vi era un soldato soprannominato Trapper .

Come da tradizione gli Jedi erano i primi ad avanzare in fronte al nemico ,ed uno dei primi, se non il primo dei LAAT/i lanciati dallo Star Destroyer che li trasportava, fu il Bad Kitty.

Mentre si avvicinavano al perimetro difensivo dell'obiettivo furono fatti segno da un nutrito fuoco antiaereo di cannoni protonoci e cannoni sonici che si intensificava man mano che serravano le distanze, il fuoco antiaereo abbattè
GeonosisDifficultLanding.jpg

Numerosi LAAT furono colpiti o abbattuti dal fuoco contraereo.

numerosi LAAT ma il Bad Kitty riuscì con una serie di violente manovre evasive ad evitare di essere colpito, tuttavia mentre era in avvicinamento alla zona di atterraggio fu attaccato da alcuni caccia stellari geonosiani .

Il Comandante Cody, che era riuscito a prendere terra con un gruppo di cloni e stava cercando di rendere sicura la zona di atterraggio, avvisò Kenobi di non atterrare in quanto la zona era calda, cioè sottoposta ad un intenso fuoco nemico che avrebbe falcidiato le truppe al momento dello sbarco, Kenobi voleva scendere a tutti i costi anche perché non avevano zone di atterraggio alternative.

Mentre si svolgeva questo dialogo i caccia geonosiani attaccarono e colpirono il Bad Kitty al motore sinistro, ormai ingovernabile il velivolo tentò un atterraggio di fortuna che però non riuscì. Il Bad Kitty impattò violentemente sul terreno, scivolò, si ruppe l'ala sinistra e finalmente si arrestò.

Tutti gli uomini a bordo morirono a seguito dell'impatto, tranne Obi-Wan ed il clone di nome Trapper, che però erano feriti ed intrappolati all'interno del relitto. Il LAAT era precipitato tra le linee Repubblicane e quelle della CSI, in piena terra di nessuno, a circa 5 Km dalle linee Repubblicane e pericolosamente vicino a quelle della CSI. 

Nel frattempo il resto delle forze di Kenobi era riuscito ad arrivare al punto di atterraggio denominato Point Rain e aveva costituito un perimetro difensivo.Il Comandante Cody , che aveva preso il comando delle truppe, avvistò il relitto della cannoniera e pensando che potesse essere il Bad Kitty, invio due uomini, Waxer e Boil a controllare se ci fossero eventuali superstiti. Protetti dal fuoco dei compagni, schivando il fuoco dell'artiglieria separatista, corsero per 5 Km fino a raggiungere il relitto, penetrati nel vano di carico trovarono Kenobi e Trapper gravemente feriti, riuscirono ad estrarli e cominciarono il difficile ritorno alle proprie linee, sostenendo i due feriti, fu un avvicinamento difficile, reso più complicato dal fuoco nemico e dal terreno che offriva pochi ripari naturali. 

Riuscirono comunque ad arrivare a Point Rain, dove i due feriti poterono ricevere le prime cure in attesa di essere evacuati.

Dietro le quinte

> Bad Kitty è apparso nel quinto episodio della seconda stagione della serie televisiva " The Clone Wars ", l'episodio intitolato " Atterraggio a Point Rain  " .

> Bad Kitty era il soppranome del team di animazione della ILM che ha dato vita al Nexu nella scena dell'Arena Petranaki in Star Wars: Episodio II L'attacco dei Cloni.

BadKittyImpostor-LaPR.jpg

Ki-Adi Mundi e la "seconda Bad Kitty".

>
In una scena dell'episodio " Atterraggio a Point Rain", dopo la distruzione del generatore di scudi, si può vedere il Maestro Ki-Adi-Mundi scendere da un LAAT con le stesse Nose Art del Bad Kitty, non è dato sapere se esistevano due LAAT con le medesime insegne, se il Bad Kitty sia stato riparato in breve tempo, oppure, come è molto probabile, il team di progettazione dell'episodio abbia usato il medesimo modello nelle due scene, senza fare caso al particolare della Nose Art.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale