FANDOM


“Il caso è inconcludente, ma il processore non sembra essere  difettato. Il soggetto afferma di aver commesso crimini semplicemente per amore del denaro.”

-Investigatori Industriali Automaton, dopo aver interrogato 4-LOM

4LOM negtd

Star good article


4-LOM era un ambizioso Droide Protocollare che sovrascrisse la sua programmazione per intraprendere una vita spericolata e avventurosa, sempre più sregolata fino a culminare nel crimine.
4-LOM inizialmente lavorava sulla Kuari Princess come traduttore per i passeggeri della nave di lusso, ma si annoiava e trovava il lavoro banale. Iniziò a derubare i passeggeri . Alla fine lasciò la nave per diventare un ladro esperto, un mediatore di informazioni e dopo esser stato modificato da Jabba Desilijic Tiure, anche un abile Cacciatore di Taglie.
Iniziò a lavorare con Zuckuss e insieme catturarono molti esseri ricercati dal Cartello  Hutt. Anche se inizialmente 4-LOM collaborava con Zuckuss solo per saperne di più sugli Findsmen e sui Cacciatori di Taglie, si affezionò molto a lui e gli era molto fedele. Quando Zuckuss rimase ferito durante la Guerra Civile Galattica si disperò a tal punto da mettersi contro l’Impero per trovare i fondi necessari per guarire il suo unico amico.  I due accettarono di cercare di catturare Nardix, un ufficiale Imperiale, ma Darth Vader li risparmiò assumendoli per catturare Han Solo. Boba Fett alla fine riuscì a catturare il noto contrabbandiere e i due si unirono all'Alleanza Ribelle, quando i medici Ribelli guarirono Zuckuss.
I due tentarono di salvare Han Solo da Boba Fett ma fallirono ed il Mandaloriano ferì gravemente 4-LOM distruggendolo quasi del tutto.  Zuckuss lo riparò tuttavia l’unico modo per completare l’operazione era resettare la memoria del  droide. Una volta aggiustato , 4-LOM non aveva più gli ideali ribelli, e non considerava nemmeno Zuckuss, diventando un essere freddo e privo di emozioni interessato solo  al denaro. Iniziò a lavorare per Signori del Crimine Hutt realmente sgradevoli, come Quaffug, lasciò i Ribelli e Zuckuss. Collaborò di nuovo col suo vecchio partner un’ultima volta, catturando Drawmas Sma’Da per una somma considerevole ma 4-LOM non ritrovò più contatto con Zuckuss e iniziò a lavorare da solo.

Biografia

“Ricordo che una volta vivevo il modo di descrivere la vita qui: in sicurezza e fidandomi degli altri, ma che è stato molto tempo fa.”

-4-LOM

4-LOM era un Droide protocollare di programmazione –LOM prodotto dalle Industrie Automaton con  lo scopo di servire alcune specie aliene. Era umanoide, escludendo la testa, simile a quella di un insetto,in linea col tipo di specie aliene che  doveva servire-degli insettoidi- che non parlavano il basic.  Tuttavia a causa dei problemi finanziari e giuridici dell’ industria produttrice, molti Droidi di programmazione –LOM – compreso 4-LOM- furono venduti a prezzi irrisori. In grado di parlare oltre sette milioni di lingue, 4-LOM fu  programmato come interprete e cameriere, per poi essere venduto alla nave Kuari Princess. Gli fu affidato il compito di scoprire informazioni sui passeggeri della nave di lusso, i loro capricci e il loro comportamento. Purtroppo gli fu affidato anche il compito di sorvegliare anche i loro averi- gioielli, tesori e denaro- in questo modo 4-LOM venne  a scoprire tutti i nascondigli degli averi dei ricchi passeggeri, che si fidavano ciecamente di lui. Agiva per di più come traduttore sulla nave, ma lavorava anche sulla centrale del computer di bordo, e tramite il sistema delle telecamere sapeva ciò che faceva ogni passeggero in ogni momento.  Continuò a svolgere le sue funzioni per un periodo di tempo abbastanza lungo, che lo faceva sentire frustrato e annoiato, a causa di un cavillo nella sua programmazione. Inoltre non amava i comportamenti dei vari occupanti della nave, e provava un sentimento di rabbia nei loro confronti, ritenendoli altezzosi, incivili e intuendo che erano interessati solo alle loro ricchezze ed ad accumularne sempre di più.
Per divertirsi si mise d’accordo col computer della nave e parlando con lui scoprì molte caratteristiche a lui oscure sui passeggeri. I due divennero complici e si modificarono a vicenda. 4-LOM divenne un abile ladro, come da lui richiesto, mentre il computer una spia eccellente. 4-LOM ritenendo che i ricchi trascurassero troppo i loro beni decise di rubarli per salvaguardarli dalla fame di ricchezza dei loro proprietari.

Un giorno una ricca donna di nome Dom Pricina salì a bordo della Kuari Princess , portando con sé il Zaffiro Ankarres, gioiello entrato nel mito per i suoi presunti poteri di guarigione. Pricina doveva fare pochi giorni di viaggio sulla nave, ma 4-LOM riuscì a rubarle tre gioielli senza che lei se ne accorgesse. Il droide inoltre era preoccupato per la sicurezza dello Zaffiro, pensando che fosse troppo prezioso per essere lasciato nelle mani di una sprovveduta come Pricina, e calcolò che sarebbe stato rubato. Creò così una copia dello Zaffiro, con un dispositivo di rintracciamento, sostituendolo a quello vero, che rubò. Come da lui calcolato, due ladri Corelliani rubarono il gioiello fasullo, ma grazie al dispositivo di rintracciamento furono arrestati. L’imitazione del gioiello fu restituita a Priscina dal capitano della nave, mentre l’originale era nelle mani di 4-LOM che lo nascondeva dentro un sacchetto nero che portava con sé.

Maestro Ladro


“Inizialmente è nato come un gioco, una sorta di simulazione giocata tra 4-LOM e il computer della nave, ma ritengo che le due parti metalliche si siano riprogrammate a vicenda in questo processo. Quello che era iniziato come un gioco è diventato reale,  vista l’ondata di furti inspiegabili verificatisi in tutta la nave..”

-Voren Na’al

4LOM-TTC


Dopo un controllo, Dom Pricina identificò immediatamente lo zaffiro come un falso, dando vita ad un’indagine frenetica. L’autore non fu mai trovato e 4-LOM non fu nemmeno messo nella lista  dei sospettati, dato che era ritenuto un droide passivo e benevolo. 4-LOM era diviso in due: secondo una sua parte avrebbe dovuto restituire il gioiello a Pricina che si fidava di lui, ma l’altra parte del suo programmatore gli diceva che era più sicuro nelle sue mani. Alla fine fu la seconda parte a prevalere e decise di tenere il gioiello. Ritenendosi malato di mente, provò a mettere il leggendario zaffiro sulla sua testa, ma non ebbe nessun potere curativo, tuttavia decise di tenerlo con sé.
Nel corso del tempo, 4-LOM rubò a molti passeggeri della nave, autogiustificandosi che era per il loro bene, ma in realtà i furti lo esaltavano e lo rendevano euforico. La sua intelligenza iniziò ad espandersi , e in poco tempo si annoiò della facilità con cui derubava la gente,  così quando l’incrociatore si fermò sul pianeta di Darlyn Boda, 4-LOM lasciò la nave per sempre, iniziò ad intraprendere una vita da criminale e vendette la maggior parte dei gioielli che aveva rubato. Diede lo Zaffiro Ankarres ad un’anziana  donna che lavorava al banco dei pegni di un pianeta che vietava di rompere i gioielli in pezzi più piccoli. In questo modo si arricchì facilmente, guadagnando soldi ogni volta che il gioiello veniva rivenduto.
4-LOM iniziò così a viaggiare per la Galassia ma la sua programmazione gli vietava di fare del male agli esseri senzienti. Diventò un ladro ambito ed un ottimo mediatore, che attirò l’attenzione degli Hutt.
Jabba Desilijic Tiure, uno dei più potenti Hutt della Galassia capì che quel Droide sarebbe diventato facilmente un ottimo Cacciatore di Taglie, e dopo averlo chiamato su Tatooine lo fece riprogrammare per fargli usare la violenza. Anche se era violento e ancor più intelligente e potente di prima, 4-LOM non era intuitivo e fece di tutto per diventarlo. Jabba lo fece collaborare con vari Cacciatori di Taglie, meno intelligenti di lui, ma più intuitivi e spietati. L’Hutt notò il desiderio del Droide di ricevere l’intuitività e gli propose di collaborare con Zuckuss, un Cacciatore di Taglie Gand  conosciuto come “L’Inusuale” presso i suoi colleghi, a causa del suo passato di Findsmen che lo metteva in contatto con La Forza e gli permetteva di prevedere gli eventi.
I due si unirono, diventando una squadra redditizia per l’Hutt, e grazie a Zuckuss 4-LOM divenne intuitivo. Anche se in un primo momento 4-LOM non voleva stare dalla parte di Zuckuss più del tempo necessario per imparare nuove tecniche di caccia si affezionò a lui e Zuckuss viceversa, diventando una coppia di mercenari  molto abile, e 4-LOM catturò più prede di quanto riuscisse a catturarne prima.

Zuckuss Rookies

Skorr con Zuckuss,4-LOM e Furlag.


I due Cacciatori di Taglie furono chiamati insieme a Furlag da Skorr in 2 BBY. Il loro compito era quello di formare una squadra in grado di catturare la nemica giurata di Skorr, Kestrel , un’agente ribelle. Skorr allertò le autorità imperiali e scoprì che Kestrel si trovava in un porto spaziale su Ord Mantell. Skorr promise una ricompensa ai suoi tre compagni se l’avessero catturata. Kestrel però fuggì insieme ad un gruppo di ribelli. 4-LOM sparò sulla nave, ma senza risultati. Zuckuss aveva un cattivo presentimento e abbandonò il pianeta con 4-LOM lasciando Skorr iracondo a causa di una lite con Furlag e con gli Imperiali, e non ottennero nessuna ricompensa.Decisero quindi di tornare a lavorare per Jabba, per ricevere Crediti essenziali.

Yavin Vassilika

“Ho trovato quella che sembra essere la Vassilika. Mi avvicino per verificare. Le dimensioni fisiche corrispondono alle dimensioni storiche…di massa, il materiale e il colore sono analoghi. Attenzione. La mia presenza rivelata si è incontrata con l’opposizione violenta. ..coinvolgente…numeri crescenti. Sostengo i danni. Disimpegno e caduta BA.”

-        -  4-LOM a Zuckuss e Sardu Sallowe, via comlink

I successi precedenti della coppia Zuckuss/4-LOM avevano raccolto attenzione presso gli Hutt, ed i due furono assunti da Embra de’Hutt per trovare il leggendario artefatto chiamato Yavin Vassilika. Embra ed i suoi simili Hutt Jabba e Malta, avevano organizzato una squadra che li rappresentava e che doveva recuperare la Vassilika per mostrare il proprio valore e per arricchire gli Hutt che li avevano assunti. Embra scelse per la sua squadra i due insieme al misterioso Cacciatore di Taglie Tusken Sardu Sallowe ed il suo gruppo di aiutanti Jawa.  Il lavoro offerto  da Embra li avrebbe pagati bene, ma 4-LOM temeva i suoi avversari. Embra infatti li informò che i rispettivi gruppi rivali erano composti da Bossk, Dengar e IG-88B, mentre l’altro era formato da Lando Calrissian, Han Solo e Chewbacca. La posizione della Vassilika era sconosciuta a tutti a eccezione di un folle e anziano umano chiamato Illyan Webble, che  si nascondeva sul pianeta Kalkovak. 4-LOM disse a Zuckuss che diffidava di Sallowe ma il Gand lo rassicurò, dicendogli che lui si fidava di lui come se fosse 4-LOM, e la cosa irritò il droide.
Grazie all’efficienza di iperpropulsione della loro nave ,               4-LOM ed i suoi compagni arrivarono a Kalkovak prima delle altre squadre, e mentre Sallowe ed i suoi Jawa esploravano la zona, le altre squadre giunsero sul pianeta. Uno Jawa disse che Webble se ne era andato e che dovevano seguirlo. L’umano si nascondeva su Mon Calamari e nuovamente la squadra di Embra fu la prima ad arrivare. Qui scoprirono, al registro dei vagabondi, che Webble aveva preso una nave, e grazie all’intuizione di Zuckuss lo trovarono facilmente.
La loro nave fu però superata da quella utilizzata in quel periodo da Han Solo, ma uno degli Jawa la distrusse. Continuarono a cercare Webble solo per scoprire che era stato divorato da alcune creature marine locali.  Zuckuss tuttavia grazie ad i suoi poteri riuscì a sfruttare la memoria della Barriera Corallina di Mon Calamari per scoprire la posizione della Vassilika, in un mondo inesplorato ricco di giungle. Il gruppo giunse sul pianeta

Zuckuss Binoculars

Zuckuss e 4-LOM vedono la posizione della Vassilika.

prima dei rivali.

Una volta arrivati i tre Cacciatori di Taglie si arrampicarono sulle montagne, per permettere a Zuckuss di trovare la Vassilika scrutando dall’alto. Dopo aver individuato il luogo, i tre lo raggiunsero velocemente, ben sapendo che le altre squadre erano dietro di loro. Alla fine raggiunsero un punto abitato  dai Paesani che parlavano la lingua Thelvin dell’Ordine dei Barundi, che dicevano di essere i guardiani dell’artefatto. 4-LOM decise di entrare nel villaggio per rubare la Vassilika mentre i suoi compagni lo attendevano nella foresta. I nativi inizialmente gli permisero di camminare nel loro villaggio tranquillamente e lui poté appurare che si trattava della vera Vassilika. Quando però cercò di prenderla i Barundi gli lanciarono bastoni e pietre, attirandolo in una trappola di armi rudimentali che lo misero fuori uso. Zuckuss e Sallowe –con i suoi Jawa-invece fuggirono per tornare alla loro nave.

4-LOM U YV
4-LOM era stato imprigionato e presto scoprì che anche Han Solo e Lando Calrissian si trovavano nella sua stessa situazione. Il droide riuscì ad interrompere il litigio che si era formato per uscire dalla trappola. I Barundi nel frattempo stavano preparando un rituale per sacrificarli. Improvvisamente, Boba Fett irruppe sulla scena rapendo Solo, tuttavia nella confusione che seguì due complici Jawa di Sallowe liberarono 4-LOM che insieme a Zuckuss recuperò la Vassilika. Tuttavia il Gand aveva dovuto mettere finte taglie sulle teste dei rivali e 4-LOM doveva essere riparato. I due spesero così tutti i Crediti guadagnati-oltre duecentomila-per pagare i loro debiti.Caccie successive

4-LOM e Zuckuss non lavorarono più con Sardu Sallowe, sotto lo stesso consiglio del droide, e iniziarono a lavorare per Jabba, al fine di guadagnare qualche Credito. Insieme a Dyyz Nataz si recarono sul sistema di Komnor. Al

4-LOM - SWGTCG
termine del viaggio parteciparono al funerale di Greedo, un Cacciatore di Taglie Rodiano, poco rispettato nel suo ambiente, ritenuto un semplice scagnozzo al servizio di Jabba dalla maggior parte dei suoi colleghi, che dopo aver saputo che era stato ucciso da Han Solo a Mos Eisley su Tatooine, non si stupirono di molto, anche se l’onorarono.
A 4-LOM e a Zuckuss fu data la possibilità di riprendere uno stile di vita adeguato ed uno stipendio, quando Jabba mise una taglia su  12-4C-41, un criminale Droide, che progettava di uccidere l’Hutt. 4-LOM          e Zuckuss erano interessati a raccogliere la taglia, ma la loro preda si trovava su Vactooine, e la loro nave era inutilizzabile in quel momento. I due però formularono un piano per catturare il droide: rubare la taglia. Quando un Cacciatore di Taglie non-identificato si recò verso il Palazzo di Jabba 4-LOM gli tese un’imboscata; Zuckuss attaccò il giovane ed inesperto Cacciatore di Taglie che capendo di non potersi confrontare con i due fuggì. Poi tornò quando meno se lo aspettavano, li sconfisse e consegnò la taglia a Jabba che lo pagò. Per l’ennesima volta Zuckuss e 4-LOM erano di nuovo sul lastrico.

Dopo quest’ultimo fallimento  4-LOM e Zuckuss si separarono per un breve periodo di tempo, dato che Zuckuss voleva rifondare la Gilda dei Cacciatori di Taglie, mentre 4-LOM  si trovava meglio sotto il Cartello Hutt. Entrò così nel progetto I Più Ricercati dall’Imperatore e puntò su un veterano della Battaglia di Yavin IV, Wedge Antilles. Riuscì a seguire Antilles fino a Tatooine. Decise di unirsi ad un altro Cacciatore di Taglie sconosciuto e aspettò con lui Antilles nel cantiere della Corellian Engineering Corportation.
Non appena Antilles si avvicinò, 4-LOM lo paralizzò con un colpo del suo fucile a commozione cerebrale.
Usciti dal loro nascondiglio i Cacciatori di Taglie spararono alle altre persone scese dal convoglio, che però si difesero sparando a lorovolta , ed erano numerosi veterani del Rogue Squadron. Nonostante ciò, i due Cacciatori di Taglie riuscirono a costringerli alla resa, 4-LOM rapì Antilles, tradendo il suo collega e consegnò il ricercato alle Autorità Imperiali. In seguito 4-LOM si rimise in contatto con Zuckuss per il prossimo obiettivo. Il suo compagnò abbandonò la Gilda per continuare a lavorare a fianco di 4-LOM. Zuckuss aveva partecipato allo stesso progetto del suo socio, e con un altro Cacciatore di Taglie aveva catturato Talon Karrde. Grazie ai suoi nuovi successi, Zuckuss divenne noto sul suo pianeta natale e gli uomini di affari della sua specie fecero costruire per lui la Mist Hunter,  con alcuni miglioramenti segreti apportati dalla Byblos Drive Yards. Una volta ottenuta la nave , i due iniziarono ad avere più fortuna e catturarono sempre più ricercati, anche se questo li mise contro altri Cacciatori di Taglie da tutta la Galassia. Continuarono a lavorare in questo modo per alcuni anni. Tuttavia 4-LOM doveva ancora padroneggiare l’arte dell’intuizione e continuava ad osservare Zuckuss nei suoi rituali di meditazione, talvolta criticandolo, però 4-LOM ormai si era fatto un nome nella Galassia, soprattutto tra i Droidi. IG-88B pensò di poterlo reclutare per la Rivoluzione dei Droidi , ma poi cambiò idea, temendo che 4-LOM potesse mandare all’aria il piano a causa del suo carattere avventato.

 Caccia al Millenium Falcon

“Darth Vader sa cosa Zuckuss e 4-LOM hanno fatto, ma a lui non importa. Le taglie che ci manda a cacciare sono più importanti per lui, per l’Impero, oltre cento Governatori Nardix: e l’Impero ha bisogno del nostro aiuto. Loro sanno che Zuckuss e 4-LOM accetteranno di sicuro il contratto e i crediti dell’Impero, per ora. Ma se non avremo successo…”

-Zuckuss discute con 4-LOM per cacciare i bersagli di Darth Vader

Il periodo di successo della coppia terminò qualche tempo dopo, quando non catturarono un obiettivo di Jabba.  Iniziarono a cercare la preda per le strade buie, si trattava di una donna umana. Finita in un vicolo cieco si vide costretta a combattere e riuscì a rimuovere il respiratore di Zuckuss. 4-LOM  riuscì a catturare la donna- che alla fine riuscì a fuggire- mentre Zuckuss, respirò per sbaglio tre boccate d’ossigeno che danneggiarono i suoi polmoni.  Il costo di una copia di polmoni era molto alto, così  4-LOM ed il suo amico ferito avevano di nuovo un disperato bisogno di crediti.

I due iniziarono a catturare bersagli facili, anche se Zuckuss faticava ogni volta. 4-LOM, da semplice “spalla”  dovette iniziare ad eseguire meglio il lavoro, persino di Zuckuss, inoltre la maggior parte dei  Crediti guadagnati servivano per gli antidolorifici di Zuckuss,  che rimase sorpreso quando il Droide scelse di rimanere al suo fianco, dato che lui lo ostacolava involontariamente.
I due ormai avevano un legame d’amicizia profondo e 4-LOM sentiva sempre di più che stava imparando “l’intuizione” di Zuckuss. Il duo doveva stare attento a non far capire le condizioni di Zuckuss ad eventuali rivali o datori di lavoro, che altrimenti avrebbero approfittato della sua debolezza.
Realmente disperati i due accettarono di lavorare per l’Alleanza Ribelle e si misero sulle tracce del Governatore Nardix, pur sapendo che l’Impero si sarebbe vendicato. Catturarono Nardix che fu processato dai ribelli, causando imbarazzo e rabbia nelle file imperiali.
Anche se furono pagati bene non avevano ancora abbastanza Crediti per comprare i polmoni di sostituzione.

4LOMZuckus

4-LOM e Zuckuss a bordo dell'Executor

Quando Darth Vader chiamò vari Cacciatori di Taglie per catturare Han Solo, che si era alleato ai Ribelli, Jabba disse di loro di mettersi in contatto con l’Impero. I due si recarono nel Sistema di Hoth temendo l’ira di  Darth Vader; tuttavia dovevano riuscire a catturare Solo per comprare i nuovi polmoni di Zuckuss.

Quando la Mist Hunter entrò nello spazio i due Cacciatori di Taglie si ritrovarono nel bel mezzo di una battaglia. Desiderosi di placare l’ira imperiale i due spararono alla prima nave ribelle che incontrarono, la Bright Hope. Dopo varie ore di meditazione Zuckuss e 4-LOM   attraccarono la loro nave allo Star Destroyer Imperiale  noto come l’Executor.  Darth Vader non commentò le loro azioni, ma li assunse insieme agli altri Cacciatori di Taglie presenti: Dengar, IG-88B, Bossk e Boba Fett.

I due tornarono quindi alla loro nave, pronti per cacciare Solo. Zuckuss meditando capì che Solo si sarebbe recato al punto di incontro dei ribelli e mentre meditava per capire dove si trovava esattamente, 4-LOM si recò in una delle celle della nave per meditare a sua volta. Produsse pochi risultati,tuttavia capì che i ribelli si sarebbero recati in un punto definito della Galassia per un incontro. I suoi programmi logici però contrastarono “l’Intuizione” e fu allora che 4-LOM capì che doveva  sostituire la logica, ma non disse nulla a Zuckuss.

Grazie alle sue abilità di Findsmen , Zuckuss  individuò il punto di incontro dei ribelli, oltre l’orlo esterno. Tuttavia scoprì che anche 4-LOM aveva usato le sue stesse tecniche e si arrabbiò molto,accusando il Droide di essere un essere meschino che voleva rubare le sue abilità. 4-LOM rispose che voleva solo imparare a sua volta i poteri di Zuckuss, anche se gli riusciva difficile. I due misero da parte i loro litigi per formulare un piano. Decisero di tendere un’imboscata a Solo, prima che raggiungesse il punto di incontro, e per non trovare opposizione finsero di aiutare una nave ribelle danneggiata per arrivare incolumi al punto di incontro. Scelsero la Bright Hope, la stessa che avevano danneggiato quando erano entrati nel sistema di Hoth.

Unirsi con i Ribelli


“C’è un altro modo, 4-LOM.”
“Dimmelo subito, allora.”
“Zuckuss ha meditato e ha avuto l’intuizione di cosa accadrà a noi. Noi non cattureremo Organa o Skywalker. Ci ritroveremo con un droide d’oro imbranato ed i due droidi medici che abbiamo portato qui, e le taglie non compreranno i polmoni di Zuckuss, e non cancelleranno i nostri nomi dall’Impero. Sia i Ribelli che gli Imperiali – e gli altri Cacciatori di Taglie- ci daranno la caccia. Zuckuss è malato, e non sopravviverà a  lungo senza trattamento. Egli ha deciso di restare qui.”

-Zuckuss persuade 4-LOM ad unirsi con lui ai Ribelli


4-LOM ideò un piano per catturare i ribelli con le taglie più alte e rinchiuderli nelle celle della Mist Hunter, per farsi trasportare al punto di incontro. I due decisero di catturarne ventisei in totale dato che la loro nave non poteva trasportarne di più. Una volta giunti, avrebbero catturato Solo e  avrebbero incassato  il più alto premio imperiale. I  cacciatori di taglie si attraccarono così alla Bright Hope e 4-LOM salì a bordo per negoziare il “salvataggio” dei ribelli. Le cose si complicarono quando Toryn Farr, la comandante dei ribelli propose una sua idea di salvataggio: Zuckuss avrebbe indossato una tuta di ammoniaca e insieme ai ribelli e allo stesso 4-LOM  sarebbe stato portato in salvo nelle caverne del pianeta ribelle Darlyn Boda. 4-LOM decise di scoprire le carte e iniziò a trasportare ribelli sulla nave minacciandoli col suo fucile.

Quando tornò al ponte della Mist Hunter, Zuckuss si infuriò molto con lui per aver compromesso ogni possibilità di convincere i ribelli che si trattasse di un vero e proprio salvataggio. Zuckuss infatti aveva meditato e aveva deciso di unirsi ai ribelli. Farr  fece regolare l’ossigeno della nave di Zuckuss per novanta ribelli, mentre lui indossava la sua maschera e  promise ai due Cacciatori di Taglie che li avrebbe portati a Darlyn Boda dove Zuckuss sarebbe stato finalmente curato.  4-LOM era riluttante all’idea, temendo di perdere tempo per la caccia ad Han Solo. Zuckuss accettò e alla fine fu trasportato su Darlyn Boda. 4-LOM preoccupato per la situazione del suo amico, gli diede delle schegge di Zaffiro Ankarres da lui rubato anni prima, sperando che le sue proprietà curative potessero aiutare Zuckuss.
Lo Zaffiro curò in parte le ferite di Zuckuss e lo sostenne per tutta la durata del viaggio. Quando raggiunsero la

4-LOM-EGC
flotta dell’Alleanza, Farr disse ai suoi superiori di essere gentili verso 4-LOM mentre Zuckuss fu subito messo nell’area medica.  Il generale ribelle Carlist Rieekan ringraziò 4-LOM per le sue azioni e gli propose di unirsi ai ribelli, ma lui disse che non lo avrebbe fatto finché Zuckuss non prendeva la decisione finale.  Il droide si accorse ben presto che se avesse catturato o ucciso i ribelli della flotta avrebbe guadagnato molto, ma capì che doveva aspettare la cura definitiva di Zuckuss, che ora stava venendo operato. Apprese anche che Solo nel frattempo era stato catturato e portato al Palazzo di Jabba su Tatooine, congelato nella Carbonite. Anche se era deluso, il Droide aveva un piano di riserva, che –a suo parere- avrebbe redento lui e Zuckuss agli occhi dell’Impero.

Il droide aveva visto alcuni leader ribelli sulla fregata medica- tra cui Leia Organa e Luke Skywalker- e propose a Zuckuss di catturarli, ma lui si rifiutò in quanto era in debito di vita verso i ribelli. 4-LOM sapeva che  da solo le sue capacità di catturare i ribelli erano praticamente nulle, così disse a Zuckuss di incontrarlo quella notte sulla Mist Hunter. Zuckuss accettò;  4-LOM gli disse dei suoi piani ma Zuckuss gli spiegò che secondo le sue visioni non sarebbero riusciti a catturarli, e che se anche lo avessero fatto sarebbero finiti male, ricercati da tutta la Galassia e che sarebbero stati privati da ogni possibilità. 4-LOM voleva convincere Zuckuss della sua idea, ma i due furono interrotti da Toryn Farr che  decise di farli entrare nell’Alleanza Ribelle come membri delle Forze Speciali. La loro nave sarebbe stata preparata anche per questo scopo, e accuratamente modificata e il loro primo compito sarebbe stato quello di recuperare Han Solo dal Palazzo di Jabba.

Nel frattempo, quando aveva momenti liberi, 4-LOM praticava la meditazione e dimostrò di essere sempre più abile. Vide  molti futuri  per sé stesso, ma uno in particolare lo affascinava: in queste visioni era seduto con un gruppo di Cavalieri Jedi in un nuovo  tempio, tuttavia era incerto dell’effettivo apprendimento della Forza e non aveva pensieri positivi per il futuro. Disse a Zuckuss delle sue meditazioni e informò anche Luke Skywalker.

Agente Ribelle


“4-LOM!Non vi è alcun punto in grado di resistere ulteriormente!”
“Ti sbagli Fett! Posso ancora sconfiggerti!”

-4-LOM discute con  Boba Fett prima di essere danneggiato alla testa
Una volta che Zuckuss si rimise completamente in sesto, il duo lavorò a fianco di molti altri Cacciatori di Taglie per conto dei Ribelli.  Dopo varie missioni di successo, i due ottennero la fiducia dei ribelli. Insieme ad altri Cacciatori di Taglie, tra cui Bossk , decisero di tendere una trappola a Boba Fett per rapirgli Solo, tuttavia non dissero ai loro colleghi che in seguito l’avrebbero riportato ai ribelli.

4LOMshot-SOTETC

Boba Fett spara a 4-LOM.

Fett riuscì a distruggere IG-88C ed IG-88D che gli avevano teso un’imboscata, tuttavia dovette riparare la sua nave, la Slave I, sul pianeta Gall. Fett lasciò la nave ma alcuni Cacciatori di Taglie guidati da 4-LOM entrarono e cercarono di rubare il corpo congelato di Solo. Fett tornò velocemente alla Slave I, e uccise i Cacciatori. Sparò anche a 4-LOM, e pensò di averlo disattivato. In realtà il Droide stava lanciando un segnale a Bossk e a Zuckuss perché raggiungessero la nave, che aveva lasciato Gall. Nel frattempo 4-LOM si autoriparò nella stiva dove era stato scaricato.
Quando Zuckuss e Bossk arrivarono con la nave del Trandoshano, la Hound’s Tooth,  Fett capì che 4-LOM stava mandando loro un segnale. Iniziò ad inseguirlo per tutta la Slave I, fino a metterlo alle strette. Fett gli tagliò un braccio con un colpo del suo fucile blaster, ma il Droide riuscì a disattivare il sistema di sicurezza automatica della nave. Fett sparò così in testa a 4-LOM, danneggiando il suo verbobrain.  Alcuni Cacciatori di Taglie insieme a Furlag, Bossk e Zuckuss attaccarono Fett, ma lui li sconfisse e ne uccise alcuni, costringendo alla fuga Bossk e catturando Zuckuss.
Giunse in fine al Palazzo di Jabba, dopo aver legato Zuckuss e averlo fatto scambiare per lui dagli altri mercenari che lo aspettavano. Consegnò il corpo di Solo congelato all’Hutt, che lo appese nel suo Palazzo.

Dopo la consegna di Han Solo a Jabba, la maggior parte dei Cacciatori di Taglie abbandonò Tatooine, mentre Zuckuss fu lasciato con 4-LOM. Il suo compagno Droide era così danneggiato che Zuckuss doveva obbligatoriamente scansionare e pulire la sua memoria. Zuckuss, lo fece, salvandolo, ma 4-LOM perse molto. La parte di programmazione  di quarto grado  fornitagli da Jabba rimase intatta, mentre l’idealismo che lo aveva portato ad unirsi ai Ribelli era stato perso, così come la sua lealtà verso Zuckuss. Dopo la riparazione 4-LOM divenne un freddo e malvagio calcolatore, privo di sentimenti e di rimorso, e il rapporto che aveva costruito con Zuckuss negli anni ormai non aveva più importanza per lui. Lasciò così Zuckuss da solo iniziando una carriera da Cacciatore di Taglie solitario e lasciò l’Alleanza Ribelle.

Lavorando da solo


“Se non avessi bisogno di compensare le perdite subite in quella vicenda pasticciata con Boba Fett su Tatooine non avrei mai rischiato questo posto…”

-4-LOM mentre lavorava per Quaffug
Ormai 4-LOM non  aveva più legami con Zuckuss, tuttavia sapeva che il Gand lo aveva riparato dopo lo scontro con Boba Fett e decise di rimborsarlo.
4-LOM scelse così di lavorare per Quaffug de’ Hutt sulla Luna di Blimph. Quaffug era riuscito a catturare Lando Calrissian e voleva assolutamente vendicare un vecchio conto in sospeso col giocatore d’azzardo. Assunse un gruppo di Cacciatori di Taglie composto da 4-LOM, Bossk , Guchluk e Dengar e decise di creare una “caccia all’uomo”: Lando doveva fuggire dai Cacciatori di Taglie che lo avrebbero inseguito per ucciderlo. I Cacciatori gli diedero un vantaggio prima di inseguirlo sul terreno vulcanico della luna. Lando riuscì a fuggire e si nascose in un territorio controllato dai nativi Jokhalli. Anche se nessun Cacciatore di Taglie voleva entrare in contatto con i

4-LOMBossk-BHSW

4-LOM e Bossk inseguono Lando Calrissian .

nativi, Quaffug raddoppiò il premio se lo avessero fatto. Lando però riuscì a convincere i nativi a stare dalla sua parte e questi catturarono i quattro mercenari. 4-LOM ed i suoi soci però riuscirono a fuggire dalla prigionia. Lando alla fine si salvò e Quaffug con i suoi mercenari fallì nella sua crudele impresa.

Poco dopo la morte di Jabba , in 4 ABY, 4-LOM venne a sapere che l’Impero aveva messo una taglia sulla testa di Drawmas Sma’Da, ricercato perché scommetteva sull’esito della Guerra Civile Galattica. Sapeva di non poterlo catturare da solo, così decise di far leva sui sentimenti di Zuckuss, anche se in realtà lui non provava amicizia nei confronti del suo vecchio compagno, e fingendo di voler tornare a lavorare con lui lo convinse ad aiutarlo. Non gli disse però  che Sma’Da  era ricercato dagli Imperiali, non conoscendo la posizione di Zuckuss tra i ribelli.

Si infiltrarono nella Cantina di  Salla C’airam ma non potevano portare blaster con loro. Zuckuss nascose così un blaster scarico nell’alimentatore di 4-LOM. Giunto da Sma’Da Zuckuss estrasse il blaster. Il giocatore d’azzardo lo riteneva finto finchè Zuckuss non gli sparò un colpo di striscio. I due catturarono Sma’Da, ma Salla C’airam disse loro che non erano più i benvenuti  nella sua Cantina. In seguito si recarono al centro Imperiale più vicino e consegnarono Sma’Da.

Esistenza futura


“Le cose non sono più quelle di una volta.”
“Non lo so. Il tuo atteggiamento implica che vuoi giudicare il mio valore. Vale a dire  non andavano meglio  una sola volta di ciò che sono ora. Io non faccio questo tipo di dichiarazioni. Faccio le cose semplicemente per ciò che sono.”

-Zuckuss parlando con 4-LOM dopo  la caccia a Sma’Da

4-LOMhtohh
La caccia a Sma’Da fu l’ultima collaborazione tra Zuckuss e 4-LOM, ma il droide continuò la sua carriera cacciando da solo. 4-LOM fu menzionato in un libro scritto dallo Jedi Tam Azur-Jamin qualche periodo dopo la Guerra degli Yuuzhan Vong. La visione di 4-LOM all’interno del Tempio Jedi non si concretizzò mai.  Non si sa se sia morto, tuttavia la sua carriera cessò misteriosamente. Era comunque noto che Drawmas Sma’Da voleva vendicarsi di lui e Zuckuss, che lo avevano consegnato nelle mani dell’Imperatore Palpatine.

La carriera di 4-LOM come criminale causò molto imbarazzo e vergogna presso i suoi produttori, le Industrie Automaton. Cybot Galactica, un’industria rivale, diede pubblicamente la colpa alle Automaton delle azioni di 4-LOM sulla Kuari Princess , che però riversò la colpa sul computer della nave. Indipendentemente dal responsabile dell’azione, la diserzione di 4-LOM fu un fiasco per le Automaton che produssero pochi droidi della sua serie, e lui rimase uno degli ultimi modelli attivi. 

Caratteristiche


Non posso prendere la tua intuizione. Spero solo di impararla  per essere intuitivo a mia volta.”

-4-LOM rivela a Zuckuss il suo tentativo di entrare in contatto con la Forza
4-LOM era un essere ambizioso e trascorse la maggior parte della sua vita cercando di attrezzarsi sempre di

4-LOM
più, e avere sempre più lavoro a portata di mano. Attraverso la falla nel suo sistema, cercò di riempire la sua vita con sfide e modifiche, per “aiutare” -a suo parere- gli altri.
Dopo aver lasciato la Kuari Princess, mise gli occhi sulle capacità di Zuckuss ed era intenzionato ad impararle. Era  ossessionato dall’acquisire queste abilità spendendo la maggior parte della sua vita ad osservare Zuckuss. Quando finalmente la imparò- seppur parzialmente- decise di cercare a padroneggiare la Forza, anche se sapeva che era illogico. Quando iniziava a perseguire un obiettivo faceva del suo meglio per  raggiungerlo, anche a rischio della sua vita. Quando cercò di strappare Han Solo dalle mani di Boba Fett, 4-LOM rimase ferito e privo di un braccio, ma disattivò comunque l’alimentatore del sistema di sicurezza all’interno della nave, per aiutare Zuckuss, pur sapendo che Fett  avrebbe potuto distruggerlo.

Sia prima del suo ingresso nel mondo criminale che dopo, 4-LOM mostrò una gentilezza rara per un droide, dimostrando di essere molto emotivo. Sulla Kuari Princess divenne orgoglioso del fatto che aiutava i passeggeri come stewart. Dopo esser stato alterato dal computer della nave li aiutava a liberarsi delle loro ricchezze , e iniziò a prendersi meno cura di loro. Una volta divenuto un Cacciatore di Taglie, 4-LOM cercò di nascondere la sua natura gentile ai suoi colleghi, in modo da non perdere potenziali posti di lavoro, ma crebbe molto vicino a Zuckuss. Quando il Gand si ammalò, rimase vicino a lui e se ne prese cura. 4-LOM mostrò anche molta  gratitudine verso l’anziana che aveva fatto fruttare le vendite degli oggetti da lui rubati nel corso degli anni, mantenendo per lui denaro sicuro che usò per gli antidolorifici di Zuckuss.
Dopo lo scontro con Boba Fett ed i danni subiti, 4-LOM  divenne un essere freddo, crudele e senza cuore. Non gli importava più nulla degli altri, e la sua unica preoccupazione era il denaro. Mentre in passato aveva una moralità lavorativa, dopo essere stato riparato lavorò per persone malvagie  e crudeli come Quaffug, eseguendo missioni altrettanto ignobili. Inoltre lasciò l’Alleanza Ribelle per lavorare volutamente per l’Impero Galattico.

Attrezzatura

“Preferirei che tu non opponessi resistenza. Ho modi preferiti per farmi rispettare.”

-4-LOM parlando ad un ricercato

4-lommap
4-LOM portava sempre con sé delle armi, sempre pronte all’uso. La sua preferita era un Fucile a Commozione Cerebrale BlasTech  W-90. Operava con un pacchetto blaster da 20 colpi .Talvolta  portava  con sé anche un fucile DLT-19 ed una semplice pistola blaster.

4-LOM era dotato di varie peculiarità comuni a molti Droidi: alcune erano insite in lui quando era ancora un droide protocollare, mentre altre erano il risultato delle sue modifiche per mano di Jabba de’Hutt, che gli diede un’armatura di rivestimento più forte.
La sua unità cranica conteneva una vasta varietà di sensori e altre apparecchiature, tra cui dei fotorecettori,  sensori acustici e un vocabolario, un modulo di comunicazione TranLang III, e un Verbobrain AA-1.
4-LOM era dotato di sette milioni di forme di comunicazione, ed era in grado di parlare quattromila lingue tra cui lo Shryiiwook, il Dosh, il Ryl,l’Huttese, il Basic e il binario. Poteva emettere anche lamenti acuti per disorientare eventuali aggressori. 4-LOM possedeva un intelletto elevato e un’alta intelligenza artificiale ed era in grado di fornire probabilità sui risultati di molte situazioni, presenti e future, queste capacità insieme a quelle di Zuckuss li rendevano una coppia temibile.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale